il mare che stavate cercando

Porti turistici dell’isola di Rab

ACI Marina Rab (44°45,4’ N 14°46,0’ E)

Navigare in Croazia: ACI Marina Rab - Il molo frangiflutti © P.L. PaoliniL’ACI marina Rab (VHF Canale 17 – email) si trova all’interno del porto della cittadina di Rab, immediatamente dietro il molo frangiflutti.
Dispone di 142 ormeggi in banchina, tutti dotati di acqua e di corrente elettrica.
Sono disponibili i seguenti servizi: cambiavalute, bar, servizi igienici (WC con docce), negozio di generi alimentari, assistenza tecnica, scivolo e distributore per tutti i tipi di carburante. Carta nautica del Marina
Il Marina è aperto dal 1 aprile al 1 novembre.
Il costo giornaliero per l’ormeggio di una barca da 10m varia tra 54€ e 62€.

Navigare in Croazia: ACI Marina Rab - Le banchine © P.L. PaoliniDal mare, la città è facilmente riconoscibile dai quattro campanili. Per entrare nel porto si passa tra il fanale di capo Frkanj e l’omonima secca, segnalata da una meda su una base di cemento. Entrando nel porto è consigliabile tenersi vicino al fanale rosso di capo Sv. Ante, a causa della presenza di secche nelle vicinanze dell’isolotto di Tunera. Nel canale d’accesso al porto la velocità massima consentita è di 3 nodi. Scirocco e Bora si sentono bene in porto. L’estate è difficile trovare posto; qualche ormeggio alternativo si può trovare nell’area di Banjol e Barbat nel braccio di mare delimitato dall’isola Dolin


ACI marina Supetarska Draga (44°48,2’ N 14°43,8’ E)

Navigare in Croazia: Supetarska Draga - La baia © P.L. PaoliniL’ACI marina Supetarska Draga (VHF Canale 17 – email) è situato nell’omonima baia.
Dispone di 328 ormeggi in mare, dotati di acqua e di corrente elettrica, e di 53 posti barca a terra.
Sono disponibili i seguenti servizi: cambiavalute, ristorante, servizi igienici (WC e docce), negozio di generi alimentari, assistenza tecnica, gru da 10 ton e scivolo. Carta nautica del Marina
Il Marina è aperto tutto l’anno
Il costo giornaliero per l’ormeggio di una barca da 10m va da 28€ a 46€.

Navigare in Croazia: Supetarska draga - L'isolotto Maman © P.L. Paolini
Utili per l’avvicinamento sono il fanale di capo Sorinj e quello di capo Kalifront. Il Marina si trova proprio in fondo all’insenatura ed è protetto da un molo frangiflutti di 200 metri, provvisto di un fanale rosso sulla testata. Gli ancoraggi nella baia sono esposti sia alla Bora che allo Scirocco, meglio ridossarsi nell’area dell’isolotto di Maman, prestando attenzione ai bassi fondali presenti. Altri ancoraggi possibile ed anche qualche moletto per l’ormeggio nella zona di Kamporska Draga.

Marina Piculjan(44°44,3’ N 14°47,8’ E)

Il marina Piculjan si trova a Barbat (email) dispone di 100 posti barca in acqua con allacciamento elettrico ed idrico e 70 a terra. Disponibili servizi igienici (WC e docce) e negozio di articoli nautici e nei dintorni ristoranti , spiaggia e negozi di alimentari.  Il porticciolo è abbastnza protetto dai venti ma i venti da SE possono provocare una fastidiosa risacca nel canale Dolin. Il marina è aperto tutto l’anno.

 

Marina Lucica (44°44,9’ N 14°47,1’ E)

Il marina Lucica si trova a Banjol (email) dispone di 20 posti barca in acqua con allacciamento elettrico ed idrico e 70 a terra. Disponibili servizi igienici (WC e docce) e nei dintorni ristoranti , spiaggia e negozi di alimentari. Distributore di carburante a 2 Km. Il marina è aperto tutto l’anno.

 

 

Print Friendly, PDF & Email