il mare che stavate cercando

Le spiagge di Rab, Palit e Mundanije

L’area di Rab non ha spiagge, essendo occupata dal nucleo cittadino e dal porto.

Palit è la zona residenziale nelle immediate vicinanze di Rab, un sobborgo moderno e poco attraente,  il cui unico accesso al mare è il golfo di Sant’Eufemia.
Sul bel lungomare che costeggia la baia di Sant’Eufemia, da sotto le mura di Rab fino al Convento, si incontrano tre calette di sabbia, ciottoli e sassi, ombreggiate da una pineta che arriva fino al mare. Il colpo d’occhio è magnifico, con il profilo dell’antico nucleo cittadino riflesso nel blu della baia, ma gli spazi per stendersi al sole sono angusti. Ci sono diversi moli in cemento e pontili di legno per piccole imbarcazioni; molto piacevoli i sentieri che s’inoltrano nei boschi a ridosso della baia.

Il distretto di Mundanije è una vasta pianura coltivata senza affacci sul mare: ad ovest c’è la zona di Palit mentre sul versante orientale si estende la cresta montuosa che culmina con il Kamenjak. Qui  la costa è alta e frastagliata, non ci sono spiagge e neppure comodi approdi per la barca.

Print Friendly, PDF & Email