il mare che stavate cercando

Clima

L’isola di Rab ha un piacevole clima mediterraneo, caratterizzato da inverni miti, calde estati e sole per buona parte dell’anno. Condizioni meteo così favorevoli si devono alla posizione geografica dell’isola: il monte Kamenjak, sul versante orientale di Rab, e il massiccio del Velebit, che si staglia all’orizzonte sul continente, costituiscono una doppia cintura di montagne, posta a protezione della bora e dei freddi venti, che d’inverno giungono da nord spazzando la costa.

In estate la media delle temperature si assesta su valori intorno ai 24°C. Nei mesi di luglio e agosto le massime raggiungono, e a volte superano, punte di 30°C, ma la ventilazione rende il caldo facilmente sopportabile.
Giugno è in assoluto il mese migliore per andare in vacanza a Rab: le giornate sono lunghe e terse e le temperature medie hanno valori diurni attorno ai 26°C, mentre le minime scendono raramente sotto i 19°. Temperature mensili medie - RabNel mese di settembre il tempo si mantiene bello, ma rispetto a giugno, luglio e agosto c’è maggior rischio di pioggia, portata dalle depressioni che in questa stagione cominciano a scendere dalle medie latitudine sul Mediterraneo.
Man mano che l’autunno avanza, le piogge e i temporali si fanno più frequenti. Nei mesi invernali le temperature medie scendono su valori intorno ai 7°C.

Grazie al clima caldo, ben soleggiato e ventilato, Rab è la meta ideale per lunghe giornate oziose in spiaggia ma anche per gli sport nautici a vela. I venti predominanti in estate sono il maestrale e lo scirocco, che soffiano dal mare, rispettivamente da nord ovest e da sud est. Quando i venti predominanti sono assenti, a rinfrescare l’aria ci pensano le brezze, che regalano refrigerio soprattutto nei caldi pomeriggi estivi.
La bora è rara d’estate, anche se in certi giorni può esserci un borino, che increspa il mare lungo la costa nord est dell’isola e porta un’aria limpida e pulita che rende ancora più brillanti i colori del paesaggio. Tuttavia, anche nelle giornate di vento, basta spostarsi sul versante opposto dell’isola per trovare mare calmo e condizioni adatte a fare il bagno.

Il mare in Croazia, chi già c’è stato lo sa, non è mai molto caldo. Ma durante i mesi estivi la temperatura del mare a Rab raggiunge i 24°C ed è quindi più che accettabile; nelle baie chiuse, dove l’acqua è bassa e si riscalda al sole, si può rimanere a mollo per ore.

Print Friendly